Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
OK

Torna ai risultati della ricerca

Altopiano di Asiago (VI)

ANNO 1918
15 – 19 GIUGNO Terza battaglia dei Tre Monti.
15 GIUGNO Inizia la battaglia denominata del Solstizio, sull' Altipiano la riconquista dei tre Monti “Monte Val Bella q.1312, Col cel Rosso q.1276, Col d'Echele q.1108, inizia la terza battaglia dei tre Monti, gli attacchi austroungarici, sono violenti ma lo sbarramento dell'artiglieria italiana provoca gravi perdite nelle linee nemiche.
16 GIUGNO Si sviluppa il contrattacco italiano con la riconquista del Col del Rosso, che però poco dopo viene nuovamente occupato dagli austriaci.
17 GIUGNO Avviene la riconquista delle truppe italiane del Col del Rosso, ristabilendo la continuità della linea che scende verso la Val Frenzela.
19 GIUGNO Si conclude l'offensiva austro-ungarica denominata “Radetzky” che porta le truppe nemiche a riconquistare la linea del M. Val Bella, Col del Rosso, Col d'Ecchele conseguentemente la linea italiana viene riportata nelle stesse posizioni del Natale 1917 e precisamente su Cima Eckar Monte Melago, col dei Noselari.

Persone correlate

Montagna